MINESTRONE CON RADICCHIO

Mi hanno regalato del bellissimo radicchio, il cespo era talmente grande che pensavo, visto nella sporta, che fosse un cavolo verza…

L’ho preparato in insalata, ne ho fatto un risotto e con le foglie esterne, troppo dure da mangiare crude, ne ho fatto un minestrone caldo caldo, giusto per queste giornate di nebbia.

minestrone con radicchio

Ingredienti:

  • foglie esterne di radicchio
  • zucca
  • patate
  • cipolla
  • brodo di verdura
  • pastina fatta in casa
  • sale e pepe
  • olio d’oliva
  • parnigiano reggiano e croste dello stesso.

Ho tagliato a pezzetti il radicchio e le altre verdure, le ho messe a freddo nel brodo di verdura, ho aggiunto un po’ di sale e pepe, qualche crosta di parmigiano pulita e tagliata a pezzetti e ho fatto cuocere il tutto per circa 30 min.

Poi ho aggiunto la pastina fatta di sfoglia e ho fatto cuocere ancora 10 min.

L’ho versata fumante nei piatti e ho aggiunto dell’olio di oliva e del parmigiano grattugiato.

minetrone con radicchio2

Con questa ricetta partecipo al contest di Sale e coccole – “In-zuppiamoci” –

 

5 pensieri su “MINESTRONE CON RADICCHIO

  1. però dopo non dire che mauro deve dimagrire ….bè va bè qui c’era la verdura ,così descritto anche se è un minestrone fa venire la quolina in bocca
    ciaociao

  2. Fantastico Marika, e poi non dimentichiamo quanto fanno bene tutte le erbe amare per disintossicarci il fegato dopo gli eccessi natalizi. E anche un altro complimento: brava! Mai buttare la crosta del parmigiano. Ricicliamola sempre e nel minestrone come hai fatto tu dà sempre quel saporino in più

I commenti sono chiusi.