“Un lampone nel cuore”

Standard

Con questa iniziativa, i food blogger che aderiscono a “unlamponelcuore” intendono far conoscere il progetto “lamponi di pace” della Cooperativa Agricola Insieme (http://coop-insieme.com/),nata nel giugno del 2003 per favorire il ritorno a casa delle donne di Bratunac, dopo la deportazione successiva al massacro di Srebrenica, nel quale le truppe di Radko Mladic uccisero tutti i loro mariti e i loro figli maschi. Per aiutare e sostenere il rientro nelle loro terre devastate dalla guerra civile, dopo circa dieci anni di permanenza nei campi profughi, è nato questo progetto, mirato a riattivare un sistema di microeconomia basato sul recupero dell’antica COLTURA DEI LAMPONI e sull’organizzazione delle famiglie in piccole cooperative, al fine di ricostruire la trama di un tessuto sociale fondato sull’aiuto reciproco, sul mutuo sostegno e sulla collaborazione di tutti. A distanza di oltre dieci anni dall’inaugurazione del progetto, il sogno di questa cooperativa è diventato una realtà viva e vitale, capace di vita autonoma e simbolo concreto della trasformazione della parola “ritorno” nella scelta del “restare”.

Ed ecco che anch’io ho deciso di partecipare a questa iniziativa, dedicando una mia ricetta a questo frutto saporito, rosso come il sangue versato da tanti innocenti, ma rosso anche come la passione che queste persone mettono per ritornare a vivere.

“PINZA BOLOGNESE AI LAMPONI”

è una vecchia ricetta, semplice, ma molto buona che ricorda quando le nonne la facevano per la colazione o la merenda; invece di usare la mostarda bolognese all’interno della ricetta classica, ho usato la marmellata di lamponi.

Ingredienti:

  • 500 gr di farina OO
  • 3 uova
  • 300 gr di zucchero
  • una bustina di lievito per dolci
  • latte q.b. per amalgamare
  • granella di zucchero
  • marmellata di lamponi
  • lamponi freschi

Disporre la farina e mettere le uova, il lievito e lo zucchero, impastare in modo da ottenere un amalgama liscio, spianare con il matterello. Stendere su questa sfoglia la marmellata di lamponi, arrotolarla su se stessa e chiuderla ai lati.

Bagnare leggermente la superficie e  mettere sopra la granella di zucchero.

Mettere in forno caldo a 180° per circa 30 min. Quando è fredda decorarla con i lamponi freschi.

??????????

 

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...