Pasta con avanzi..

Noi mangiamo prima del pasto sempre della verdura fresca, ormai siamo abituati così, insalata verza, mista e oggi ho preparato delle carote tagliate sottili, poi, dopo, per contorno del purè. Ne sono avanzati un po’ di tutte e due, cosa faccio? Poco per mangiarne, allora invento una pasta asciutta.

Ingredienti:

  • 200 gr di pasta secca
  • 200 gr di zucchine
  • un cucchiaio grande di purè
  • due cucchiai di carote tagliate sottili
  • 500 gr di passata di pomodoro (la mia)
  • 4 acciughe sott’olio
  • sale poco, alla fine gomasio (il mio)
  • olio, acqua q.b.

Ho messo in una padella un po’ di olio, ho fatto rosolare le zucchine scongelate (raccolte questa estate ), poi ho aggiunto il purè e le carote, dopo un poco ho messo anche la passata di pomodoro e le acciughe.

Ho messo la pasta nella padella e ho aggiunto acqua a filo, sale e coperto con il mio coperchio New Wonder Cooker, ho alzato la fiamma e appena è uscito il vapore, ho abbassato al minimo.

??????????

Ho controllato solo una volta e poi dopo 18 minuti tutto era perfettamente pronto. Ho messo del gomasio e del parmigiano e quindi nel piatto.

??????????

Il purè ha fatto una bella cremina, le carote e le zucchine hanno sprigionato il loro sapore e…….qualcuno ha fatto il bis. Non butto via gli “avanzi”, ma mi piace riciclarli e alle volte vengono dei piatti gustosi.