Eccomi di ritorno…..

Standard

….perchè siamo stati una settimana in vacanza in montagna, a Malles in Val Venosta. Deciso quasi all’ultimo e soprattutto avevamo bisogno di rigenerarci e così è stato, complice la valle bellissima, il clima favorevole, le belle e limpide giornate, le scoperte fatte facendo escursioni che neppure avremmo pensato di fare, ma, non ultimo, lo splendido soggiorno presso l’albergo “Grief”, in centro, zona pedonale.

Avrò modo di spiegare meglio il tutto, perchè ho un sacco di informazioni, di foto, di ricette, di pensieri, di recensioni sui ristoranti da scrivere sul mio blog e per chi li vorrà leggere.

176  ORTLES

L’Ortles è una delle montagne più imponenti delle Alpi Retiche meridionali e rappresenta il punto culminante del massiccio. Con i suoi 3905 metri di quota, risulta essere la più alta vetta del gruppo Ortles-Cevedale. In passato, prima che l’Alto Adige/Südtirol venisse accorpato al territorio italiano nel 1919, era anche la più alta vetta dell’Impero Austroungarico (oggi la montagna più alta dell’Austria è il Grossglockner).

E’ stata una settimana priva di tv, in albergo non c’è una sala TV, ma solo nelle camere ed è una delle cose intelligenti perchè le persone possono così socializzare; poi senza computer, il telefono un optional e così la connessione internet, ma sapete che nessuno là gira, neppure al ristorante, con il telefono in mano, ma con il naso per aria per vedere cosa c’è intorno? Direte, grazie siete in montagna….no, lo si può fare anche in città.

Siamo partiti (lui) con maglioni, scarpe pesanti (ma che farebbe in inverno?), praticamente il suo guardaroba appresso, per poi usare pantaloni corti e magliette. Il tempo è stato magnifico, lo vedete dalla foto sopra dell’Ortles, una sera solo, appena tornati in albergo da un’escursione , ha piovuto per un quarto d’ora, poi il vento ha spazzato via le nubi, regalandoci il giorno dopo un cielo cristallino.

Ora  metto le idee e le foto in ordine e poi racconto tutto, a dopo.

102

 

Annunci

»

  1. si è proprio una bella sensazione, lontano da queste brutte notizie a gustarsi a fondo il contatto con la natura, anche io ogni tanto faccio 3-4 giorni così per rigenerarmi…che belloooo!. Bentornata a presto<3 Manuela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...