Riordinare eliminando il superfluo

Questo è il secondo degli articoli inerenti al post https://lastufaeconomica.wordpress.com/2020/03/23/che-si-fa/

– riordinare eliminando il superfluo –  entrare in quest’ordine di idee, vuol dire entrare in un’altra dimensione che non sia la solita di tutti i giorni, in cui riordiniamo sì, ma sempre le stesse cose. E inoltre questo tipo di riordino si deve fare una volta ogni tanto perchè serve per fare veramente pulizia dentro e fuori.

Risultato immagini per eliminare il superfluo

 

Ora  avendo tempo di osservare tutto con più calma  ci accorgeremo di quante cose possiamo fare a meno.

Scarpe che non si mettono perché scomode, vestiti che non entrano ma che “prima o poi rimetterai”, regali indesiderati, cose che saranno state usate solo una volta. Tutti noi abbiamo in casa oggetti di cui non abbiamo assolutamente bisogno. Liberarsi del superfluo, non solo per creare ordine ma anche per stare meglio con se stessi, facendo circolare energia positiva.

Risultato immagini per energia positiva
Intanto cos’è il superfluo. E’ un qualcosa di eccedente rispetto al bisogno, ciò che non è indispensabile o è inutile. Oppure quando è un doppio o triplo di un oggetto che abbiamo. Quindi passando in rassegna ciò che abbiamo, valutandone l’utilizzo, vediamo come poter fare per mantenere in ordine, la nostra casa, tutta dall’armadio dei vestiti alla credenza, dal congelatore alla dispensa.

Ma per riordinare eliminando il superfluo, ci vuole pazienza, determinazione, tempo (che ora abbiamo) e metodo. Osservando certe regole o impostazioni vedremo che tutto sarà più facile.

Io mi rifaccio al libro di Marie Kondo – il magico potere del riordino –

Il magico potere del riordino: Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita di [Kondo, Marie]

perchè mi ha aiutato molto a riordinare e a capire che ordine è bello, che ridurre la quantità di roba che affolla i nostri spazi riduce la polvere e libera la vista. Che ti può cambiare la vita veramente.

Bisogna avere un metodo che ci permetta di riordinare, eliminando, in maniera definitiva, oggetti che sono inutilizzati o che non ci interessano più. E questo si può fare partendo dal presupposto che quello che dobbiamo fare non è scegliere cosa buttare, ma scegliere cosa conservare. Di conseguenza l’eliminazione verrà più facile.

Verrà automatico vedere dove sta il superfluo e quindi eliminarlo. Allora basta dire questo vestito, questo oggetto lo conservo perchè non si sa mai, potrebbe tornarmi utile. Non lo sarà mai perchè se è rimasto lì inutilizzato o quasi vuol dire che non serve.

Procediamo con ordine e man mano spiegherò come riordinare abiti (il famoso cambio stagione), accessori, libri, fotografie ecc. In modo che alla fine la casa sarà più libera e noi con essa,  avremo più tempo per noi e, dopo aver eliminato e regalato ad altri ciò che a noi non serve, ci sentiremo meglio.

 

Risultato immagini per riordino

3 pensieri su “Riordinare eliminando il superfluo

I commenti sono chiusi.