Archivi categoria: Gatti

Ciao dal mio blog……

Standard

Sì, perchè proviamo ad andare al mare per qualche giorno.

A causa della mia dermatite e a sentire vari dermatologi che mi proibivano di espormi al sole….. ho vissuto anni rasentando i muri e sempre sperando che, ogni volta che andavo a spasso, il cielo fosse coperto !

Poi ho trovato un dermatologo che invece mi ha spiegato molto bene tutto e mi ha consigliato di espormi al sole, con cautela, non nelle ore centrali del giorno. Così ho fatto e sto molto meglio, quindi se mai andati al mare, quest’anno proviamo.

Per cui il mio blog vi saluta e quando torneremo racconterò tutto, gite, ristoranti, anche perchè noi non siamo tipi da “spiaggia”, cioè il giusto per prendere un po’ di sole, bagnarci i piedi e poi via.

Avrei voluto portare anche Montedison, ma Mauro ha detto di no e allora la lascerò a casa dietro alle sbarre !!!!

Lei ha però la sua cat-sitter che se ne prende cura a domicilio…..

Allora ciao a tutti e a presto.

Risultati immagini per ciao

 

Annunci

Presepio magico

Standard

Voglio farvi vedere questo magnifico presepio allestito nel cortile d’onore del Palazzo d’Accursio a Bologna (sede del Comune). Entrando nel cortile si trova a destra in un angolo.

presepio-bo-2

Lo hanno chiamato “presepio contemplativo” ed è della scultrice Grazia Sarcina di Bologna.

E’ realizzato in terracotta con figure a grandezza naturale ed ogni figura rappresenta un simbolo. E’ chiamato contemplativo e veramente sprigiona qualcosa di magico, guardandolo ci si sente estraniati dal clamore della città e da tutti i pensieri che scorrono nella mente.

presepio-bo-1

Stupore e contemplazione traspaiono dai volti, dagli sguardi, dalla quieta calma delle mani, ma anche dalla tensione delle figure che sembrano trattenere il respiro. Maria e Giuseppe che accolgono il Bambino, che dorme tranquillo nelle braccia della mamma, il cui volto è dolcissimo.

L’acqua portata dalla donna allude all’acqua Battesimale, la pastorella seduta in raccoglimento rappresenta tutti i pastori e il gatto, presenza insolita nei presepi (ma non nel mio) entrò nella capanna e fece sorridere il Bambino.

presepio-bo-3

Se capitate a Bologna non perdetelo, è un’esperienza emozionante.

E arriva un altro anno

Standard

Risultati immagini per capodanno 2017

Certo il tempo passa, si lamentava qualcuno ed io dico sempre, meno male, perchè l’alternativa sarebbe peggiore. Quindi siamo in prossimità del 2017  e non farò il solito augurio di buona salute, buona armonia ecc.ecc.

Perchè questi auguri non dovrebbero essere fatti a capodanno, ma dovrebbero essere una prassi per tutto l’anno.

Dobbiamo fare bilanci, consuntivi e di previsione? Nooo, consuntivo mette malinconia, quanti soldi potevo non spendere? Quanti “amici” si sono persi per strada? Quante persone ci hanno lasciato veramente? Quanto non è stato fatto nel mio piccolo e nel mondo? No, no ormai il 2016 tra poco se ne andrà e grazie per il bello che ci hai dato e pazienza per il meno bello che è capitato.

Previsioni per il 2017? Ma và,  non so se domani nevicherà o no, cosa penso di prevedere per il nuovo anno? Nulla, cercherò di comportarmi come mi suggerisce l’istinto, riflettendo su quanto c’è stato di positivo o negativo e andare avanti con un’unica certezza, la mia piccola famiglia, lui e la gatta. Il resto si vedrà.

Ricordati però che se continui a fare quello che hai sempre fatto, continuerai ad ottenere ciò che hai sempre avuto.
Nel fare gli auguri, quest’anno non voglio dimenticare i “pelosetti” e animali in genere, perchè ci fanno compagnia, alle volte sono più umani di certi umani e a Capodanno, per colpa di qualche ottuso imbecille, si spaventeranno con i famigerati “botti”. E allora faccio mio l’invito di  GREENME, “NO ai botti, SI’ ai biscotti”, leggete questo

https://www.greenme.it/informarsi/animali/18809-botti-capodanno-croce-rossa

e Montedison collabora:

no-ai-botti

 auguri a tutti per un nuovo anno più sereno.

Immagine correlata

Marika

Ultimo challenge

Standard

Ed eccomi arrivata al terzo di questo simpatico gioco, ora concludo con le tre ultime foto e le citazioni relative.

Se volete maggiori spiegazioni guardate il primo challenge

lastufaeconomica.wordpress.com/2016/06/13/quote-challenge-tag/

1)
elfi 2

Mi piace quando un fiore o un piccolo ciuffo di erba crescono attraverso una fessura nel cemento. E’ così dannatamente eroico. (George Carlin)

2)

primo piano monty

I gatti, come categoria, non hanno mai completamente superato il complesso di superiorità dovuto al fatto che, nell’antico Egitto, erano adorati come dèi.
(Pelham Grenville Wodehouse)

3)

049

Quando hai bisogno, l’unico conforto è l’abbraccio della mamma! (pensieri parole.it)

Ed ora taggo gli ultimi tre blog :

1 – Nonsolononna

2 –Libera-mente

3 – Sardefinocchietto

Bene, io mi sono divertita a cercare foto e aforismi e ho imparato tante cose, facendo scorrere delle pagine.Ringrazio ancora Violeta del blog “Opinionista per caso 2” per avermi permesso di partecipare e spero che i blog che a mia volta ho taggato siano stati interessati.

 

 

 

Auguri auguri a tutti, ma proprio tutti ????

Standard

 

Dai, è Natale, ci hanno sempre detto che dobbiamo essere buoni, festeggiare con parenti, amici ecc. ricordarsi dei meno fortunati…ma…è proprio così che ci dobbiamo comportare in questi giorni?

Andiamo con ordine…festeggiare va bene, c’è sempre una buona occasione per farlo, con i parenti? Figli, nipoti, certo, che bello quelle pubblicità dove tutti sono riuniti, pettinati, vestiti, felici che addentano il panettone, ma quando mai…e se i figli sono lontani e non possono venire a festeggiare qui, non dico a casa perchè hanno la loro casa, ma almeno da noi? O se non vogliono perchè hanno i loro motivi, ma proprio i loro? Cosa fai, nulla, non rimpiangi quando erano piccoli perchè non serve, e come al solito accetti. Però ora ho la mia famiglia, lui, io e gatta Montedison e festeggiamo il Natale preparando albero e presepio, per noi e per chi vuole venire a vederlo. Ma devo anche dire che il seme che anni fa ho gettato per tutti loro, almeno da una figlia e dalle sue “bimbe”, è attecchito e cresciuto, infatti ci frequentiamo e ci ha invitato a passare la vigilia e il Natale da loro, sono felici di averci e noi con loro.

Altri parenti e amici ? Certo, i cugini con i quali siamo anche amici, alcuni sono già venuti a cena ed altri verranno e lì lo scambio dei regali è sincero, il piacere di addentare il panettone insieme è vero. Altri? E perchè mai devo fare gli auguri a chi per un anno non si è mai visto o sentito, reciprocamente d’accordo, ma se chiami e loro tergiversano, dopo due volte, ciao.

Quindi io faccio gli auguri, di cuore, per un momento di serenità da passare insieme con chi veramente abbia voglia di trascorrere un vero Natale, sentito. Ed anche i miei auguri vanno agli amici del web, molti non conosco personalmente, altri sì, molti si sono persi per strada, ma in ricordo dei momenti  carini passati assieme, mi sento di fare loro auguri sinceri.

                                    B U O N         N A T A L E

albero natale 2015     monty 2013

 

 

 

Laurea Vanessa

Standard

E così anche la “Piccola” ha raggiunto la sua laurea, con il massimo dei voti in psicologia presa in Inghilterra e domani partiremo per andare a festeggiarla insieme alla sua mamma, mia figlia Roberta, della quale sono molto orgogliosa visto i sacrifici che ha fatto per aiutarla. Con la sorella Alexandra, già laureata a Roma e che ha finito il suo secondo anno di master a Londra, (festeggeremo anche lei), lo zio Andrea che per le sue nipotine stravede e quindi è sempre presente.

Ho voluto fare io le bomboniere e la coroncina, visto che là non usa e quindi portiamo dall’Italia le nostre tradizioni.

bomboniere

Per le bomboniere il Nonno ha scelto dei gufetti laureati, e io li ho confezionati con i confetti rossi e rosa. Rossi perchè è il colore della laurea e porta fortuna per il loro futuro e rosa perchè è il colore della facoltà di psicologia a Padova (dove Vanessa prima abitava)

Coroncina in lavorazione, naturalmente sotto la supervisione di Montedison…

lavorazione coroncina

e qui coroncina finita,

coroncina finita

sono emozionata già prima di partire e qui, tra marito, figli e nipoti che dicono…..ma quando piangi, prima o dopo? Ma andate un po’ tutti su Plutone anche voi…….(eheheh).

Bene domani saremo in Inghilterra e sul mio blogghino tornerò settimana prossima con tutte le novità, emozioni, racconti e foto della festa.